Descrizione

Il programma trova applicazione tutte le volte che si devono generare un numero notevole di entità distribuite in maniera casuale e disordinata, come potrebbe essere la rappresentazione di vegetazione, la bugnatura di materiali pietrosi ecc.. .

Grazie al comando di configurazione, CHAOCFG, è possibile tarare le modalità di distribuzione degli elementi (siano essi entità punti o blocchi) facendo funzionare CHAOS come una sorta di strumento 'Aerografo' tipico dei programmi di paint.

La forma del riquadro entro cui vengono distribuiti gli elementi può essere regolata sia tramite il comando CHAOCFG sia interattivamente durante l'utilizzo di CHAOS tramite tastiera con i tasti + e - .
Le dimensioni del riquadro, espresse in unità di disegno, possono essere comunque verificate sulla linea di stato. Il riquadro (area di influenza) assume il colore azzurro quando è attivata la modalità 'real-time'.

chaoschaos

Di seguito i parametri di configurazione di CHAOS:
- Numero di elementi da distribuire all'interno dell'area di influenza.
- disegno in Real-time, se attivo disegna gli elementi ad ogni spostamento del cursore.
- Tipo di elemento da disegnare punto o blocco.
- Area di influenza è l'area rettangolare intorno al cursore nella quale verranno disposti gli elementi.
- Randomizza colore se attivo, gli elementi saranno disegnati con i diversi colori elencati nella lista 'Elenco Colori'.

chaos cfg

[Aggiungi] aggiunge un colore nell'Elenco colori.
[Rimuovi] rimuove un colore dalla lista 'Elenco Colori'.

Come funziona

Alcuni esempi di applicazione di CHAOS

chaos esmpio muro

su di una muratura di mattoni i diversi colori dei punti conferiscono, in fase di stampa, un particolare effetto alle 'macchie'


caos verde

a differenza di una campitura, l'effetto generato da CHAOS, può essere tarato sino a che non si ottiene il risultato desiderato. Con i tasti + e - si scalano le dimensioni del riquadro (area di influenza).


caos esempio fontana

esempio di utilizzo in modalità Real-Time incrementando con il tasto + la dimensione del riquadro mentre ci si avvicina alla linea di terra.


caos blocchi

l'elemento utilizzato in questo caso è un blocco scalato e ruotato in maniera casuale e verticale con 8 click si è ottenuta questo rappresentazione.


caos blocchi

Creando dei blocchi con colore DABLOCCO (BYBLOCK) ed inserendoli con 'Randomizza colore' attivato si possono ottenere simpatici effetti cromatici per stampe a colori.

Installazione

Decomprimere i file presenti nel file zip chaos.zip in una cartella, successivamente, dall'interno di AutoCAD, richiamare il comando APPLOAD e caricare CHAOS.VLX.

Digitare poi CHAOS per avviare il comando ed, eventualmente, CHAOSCFG per configurarlo.

Download

chaos.zip versione 1.0 (134 kb)download

ATTENZIONE:
PER ATTIVARE IL PROGRAMMA OCCORRE PRELEVARE ANCHE UNA RICARICA. LE RICARICHE HANNO UNA DURATA MENSILE.